Fundacija Poti miru - Poti miru v Posocju
Ustanova "Fundacija Poti miru v Posočju"
Gregorčičeva 8, 5222 Kobarid, Slovenija
T: +386 (0)5 38 90 167
F: +386 (0)5 38 90 168
E: info@potmiru.si

slovensko english deutsch italiano magyar
Facebook Med priljubljene




Durante la prima guerra mondiale centinaia di migliaia di soldati appartenenti a nazionalità diverse persero la vita sul fronte isontino. Nella base di rilevazione dati - REPERTORIO DEI CADUTI - sono raccolti i dati relativi ai soldati austro-ungarici e tedeschi caduti sul fronte isontino nel settore compreso tra il m. Rombon e l’altopiano di Kal e di Lom. Vi si trovano pure i dati dei caduti italiani sepolti nell’Ossario di Kobarid (Caporetto), di cui molti sono militi ignoti. Per i prossimi anni stiamo preparando un piano di ampliamento e completamento della base dati che verrà esteso all’intero fronte isontino.

Nella base di rilevazione dati il singolo soldato è reperibile attraverso il suo nome e cognome. Per avere ulteriori notizie del soldato singolo si può scrivere via e-mail a: Ta e-poštni naslov je zaščiten proti smetenju. Če ga želite videti, omogočite Javascript.

Il Repertorio dei caduti è stato costituito in collaborazione con il Museo di Tolmin. Gran parte dei dati riguardanti i soldati caduti nell’Alta valle dell’Isonzo la potete trovare nei libri Tolminsko mostišče I e II (2005) e Od Krna do Rombona 1915 – 1917 (2008).


Base di dati »Repertorio dei caduti«

      SISTORY





 
Fundacija Poti miru - Poti miru v Posocju
Multimedija Poti miru v Posocju Informacijski center Aktualno Študijski center